Pubblicato in 20 February 2018

Sono queste costose maschere Vegan viso vale la pena? Una investigazione

@nothaute

Con $ 5 maschere foglio in abbondanza, si dovrebbe investire in queste maschere per il viso vegan?

Come vegan, io sono un appassionato di hard per la cura della pelle a base di ingredienti naturali. Detto questo, capisco perfettamente perché La Mer e Ole Henriksen irriducibili continuano a dare la pelle a base di piante cura laterali oculari v’è l’olio di serpente così tanto là fuori, gli amici. Il mio pensiero è, se una formula non ha bisogno di una lunga lista di prodotti chimici per essere efficace, allora perché non saltare i sintetici?

Mi sono sposato l’anno scorso, così ho deciso che era il momento di impegnarsi per una routine di mascheramento dedicato. In ultima analisi, ho preso tre maschere vegan per i loro ingredienti unici e formulazioni. (Sì, ho sempre leggere le etichette e sono sempre alla ricerca di potenti ingredienti skincare derivati dalla natura .)

Tendo ad avere la pelle combinata inclini a sblocchi ormonali, quindi ho alcune cicatrici e la pigmentazione che sto sempre cercando di illuminare. Ho anche notato la mia pelle non è così grassa come ha usato per essere (spunto che un effetto sonoro da Psycho ). Il mio cuore vuole quello che vuole: giovane, pelle luminosa. Potrebbe la perfetta maschera vegan dare che a me? Spoiler alert: ho indossato il minimo indispensabile di make-up per il mio matrimonio a causa della mia routine di mascheramento.

Vegan Maschera # 1: Il filtro bagliore

Kypris Glow Philtre maschera veganKypris Glow Philtre ($ 88)

Oltre a suonare come un filtro Snapchat in un barattolo, il suo nome-Glow Philtre, anche significa “pozione magica”. Ingredienti esotici come enzimi melograno midollo per stimolare il rinnovamento cellulare, le cellule staminali di finocchio di mare e alghe marine per plump, illuminare e ammorbidire la pelle, e funghi orecchio d’argento per una forte dose di idratazione certamente sembrare promettente.

Credo che questa maschera gelatinosa è abbastanza delicato per per la maggior parte tipi di pelle, ma le direzioni dico lasciarlo acceso per soli 5 minuti se avete la pelle sensibile. Ho lasciato acceso per 20, ed è stato amore a prima vista, quando ho lavato via per rivelare una più morbida, liscia, vibrante carnagione. Questo è stato sufficiente per me decidere di dare la responsabilità ultima della mia pelle durante la preparazione per il giorno del mio matrimonio. Volevo essere in grado di cavarsela con indossare come poco trucco possibile, perché volevo che il mio marito-to-be per vedere il me reale e non un estraneo glammed-up che non aveva mai visto prima.

Per le prossime due settimane la maschera è diventata un rito ogni-altro-giorno. Se non fosse per un’occasione speciale, sarei stato più conservatore dal momento che è quasi come costosi come la confezione sembra. Con il tempo di nozze ero comodo solo idratante colorato e correttore e fard e gel di fronte e mascara e labbra tinta perché, dai, ho ancora interessava foto. Nessun rimpianto!

Vegan Maschera # 2: The Sea Star

Il capitano Blankenship Mermaid Detox Vegan Maschera per il viso

Maschera capitano Blankenship Mermaid Detox Vegan ($ 30)

Solo perché seguo uno stile di vita vegan non significa che io sono tutto di mangiare alghe e spirulina! Certo, trovo quest’ultimo tipo di nauseante. Ma io spalmarsi questi ingredienti sulla in nome del bene della pelle? Certo (anche se non mi piacerà).

Non appena ho aperto il barattolo, speravo che non sarebbe così grande, perché l’ylang ylang, bergamotto e lavanda oli essenziali non hanno fatto molto per mascherare il forte odore di alghe. Ma hey, è così che si sa questa roba è attiva, ed è per questo tipi di pelle sensibile dovrebbe probabilmente fare attenzione con questo, anche. (E se avete la pelle secca, sicuramente idratare subito dopo qualsiasi maschera disintossicazione.)

C’è tanta bontà qui: disintossicante e chiarire le polveri di alghe, matcha anti-infiammatori, polvere di ortica lotta contro l’acne e argilla verde francese pelle-rassodante.

Ho cosparso circa ½ cucchiaino di polvere nel mio palmo e aggiunsi acqua pari parte, poi mescolato con le mie mani in una pasta e applicato al mio viso. Dopo cinque minuti di guardare come Swamp Thing, ho lavato via e la mia pelle era grassoccio e luminosa. Dang. Quando mi sono svegliato il giorno dopo-luminosità. Sicuramente mantenere questo nella rotazione anche se questo significa avere a che fare con il profumo non-my-preferito una o due volte alla settimana.

Vegan Maschera # 3: The Game Changer

Goop Esfoliante istantaneo Masque facciale - Vegan MascheraGoop da succo di bellezza esfoliante viso istantanea ($ 125)

Migliore. Maschera viso. Mai. Per quanto mi è piaciuto tutto di cui sopra, la maschera di santo graal di Gwyneth Paltrow ha sognato con succo di bellezza è tutto. (Ci siamo seduti con Karen Behnke, fondatore succo di bellezza e credo che il hype.) Capisco perché GP rompe le regole e usa ogni giorno, piuttosto che le proposte due o tre volte a settimana, non vedeva l’ora di mettere questo su ogni volta . E ‘l’unico prodotto che abbia mai usato che mi dà veramente la pelle del bambino lucido.

Le sue perle di cellulosa naturale BHA e AHA e di origine vegetale esfoliare come nessun altro. Alcune persone hanno sostenuto che le schiarimento ingredienti agrumi bruciano e causano arrossamento, quindi attenzione se avete la pelle sensibile. Per me, questo non era un problema.

Ho lasciato acceso per un solo minuto per iniziare e, infine, sono laureato al massimo tre minuti, e tutto è andato bene. Meglio di multa. Vorrei mai dovuto vivere senza questa maschera miracolo, ma avrei potuto saltare un pagamento di prestiti agli studenti per ricostituire una volta che è andato. Sarò assaporando ogni ultima goccia.

Alla fine, tutte e tre le maschere per il viso vegan soddisfatte le loro promesse, ma nessuno maschera non mai veramente tutto. The Glow Philtre potrebbe essere inutile se la mia pelle ha un disperato bisogno di una disintossicazione, ed è lì che la maschera Mermaid entra in gioco. E la Goop Immediata facciale può mai essere un indulgenza quotidiana, perché io non sono come audaci come GP.

Ma grazie a questo esperimento io sono ormai una maschera di serie, alternando alcune maschere diverse, almeno ogni due giorni, se devo essere buono. Non mentirò, il mio gioco pelle è più stretta che mai.